Videosorveglianza Ip

Le telecamere Ip sono videocamere di sorveglianza per interni ed esterni, aventi la capacità di trasmettere le proprie riprese attraverso internet. Ciò significa che una volta installate e configurate, permettono di monitorare un luogo da qualsiasi computer del mondo, anche da dispositivi mobili, come smartphone e tablet.

Esse sono facilmente installabili e, per funzionare, non devono essere collegate al computer.

Hai sentito ottime opinioni sulla videosorveglianza con telecamere Ip e vorresti adottare questa soluzione per i parcheggi della tua azienda?

Rivolgiti a noi! Attivi nella provincia di Padova, eseguiamo l’installazione di dispositivi di videosorveglianza Ip senza fili, per il controllo di recinzioni, cortili, parcheggi ecc..

Applichiamo prezzi economici su impianti wireless di alta qualità.

Contattaci per richiedere preventivi gratuiti; siti a Codevigo, operiamo in tutta la provincia di Padova.

Come scegliere la giusta telecamera Ip

In commercio esistono telecamere Ip in tantissimi modelli, per tutte le tasche e per tutte le esigenze.

Ma, come scegliere quella più giusta per ogni situazione e come distinguere bene le loro caratteristiche tecniche?

Per prima cosa bisogna guardare il tipo di collegamento di cui necessitano per funzionare.

Generalmente, le telecamere Ip devono essere messe in corrente collegandosi alla rete wireless di casa senza ulteriori cavi; ne esistono però, anche modelli che necessitano di un collegamento diretto al router per accedere a internet.

In quest’ultimo caso, è meglio orientare la scelta verso le telecamere che supportano il collegamento PoE (Power over Ethernet), il quale, per mezzo di un adattatore poco costoso, permette di sfruttare lo stesso cavo sia per l’alimentazione che per il collegamento alla rete.

In fase di scelta inoltre, è opportuno tener conto della distinzione fra IP camera da interno e IP camera da esterno. Per essere utilizzate all’aperto infatti, le telecamere devono essere resistenti alla pioggia, alle escursioni termiche e a tutti quei disagi a cui possono essere soggette fuori casa.

Modelli e caratteristiche

Per quanto riguarda il raggio d’azione della telecamera, è bene sapere che ne esistono di 4 tipi:

  • Telecamere Ip statiche: con inquadratura fissa
  • Telecamere robotizzate: si possono muovere a distanza
  • Telecamere PTZ (Pan-Tilt-Zoom): si possono spostare leggermente in orizzontale e in verticale oppure possono zoomare l’area inquadrata.
  • Telecamere Fisheye: riescono a offrire un’inquadratura a 360° della stanza in cui vengono collocate.

Prima di effettuare l’acquisto della telecamera Ip, valuta con attenzione anche la qualità delle immagini catturate.

Naturalmente, le telecamere con risoluzione HD (1280×720 pixel) offrono una maggiore nitidezza delle riprese ma, quando la velocità della propria ADSL non è delle più esaltanti, può essere più opportuno optare per un’Ip camera con risoluzione più bassa (es. 640×480 pixel) le cui immagini richiedono meno banda per essere trasmesse in remoto.

Restando in tema di qualità delle riprese, è fondamentale anche il formato in cui vengono catturate le immagini.

Contattaci per richiedere maggiori delucidazioni in merito.